News
 
News 15 ottobre 2019
Condividi:
Modalità invio modello UNI - Intermittenti - chiarimenti
Pervenute richieste di chiarimenti in ordine alla validità della trasmissione del Modello UNI Intermittenti
foto Modalità invio modello UNI - Intermittenti - chiarimenti
Sono pervenute richieste di chiarimenti in ordine alla validità della trasmissione del Modello UNI Intermittenti con cui, come noto, il datore di lavoro è tenuto a comunicare in via telematica ogni chiamata del lavoratore, secondo le specifiche definite dal D.M. 27 marzo 2013 e dalla successiva circolare del Ministero del lavoro del 27 giugno 2013.
 
In particolare, tra le modalità di trasmissione è contemplato l’invio tramite e-mail, seguendo le istruzioni fornite dal Ministero con il Manuale Utente "Guida all’invio Email Intermittenti" che spiega come compilare correttamente il modello in formato .pdf.
 
Secondo le istruzioni, è possibile scaricare il modello dall’apposita area del portale Cliclavoro, riempire i campi e infine utilizzare il tasto "Genera xml e invia via email" per inviare i dati inseriti in formato .xml; in alternativa, è altresì possibile "salvare il pdf compilato sul desktop e poi allegarlo alla mail, da inviare sempre e solo all’indirizzo intermittenti@pec.lavoro.gov.it". (cfr. pag. 3 del Manuale utenti).
Condividi:
solcom logo