News
 
Centro Studi 22 maggio 2019
Condividi:
Contribuzione dovuta per l’aspettativa "allargata"
Approfondimento di Renzo La Costa, componente Centro Studi dell'Ancl di Bari
foto Contribuzione dovuta per l’aspettativa
Le sospensioni del rapporto di lavoro concordate tra le parti oltre i limiti di tempo fissati dal CCNL per l’aspettativa, non rilevano ai fini dell’esonero della contribuzione. Lo chiarisce la Corte di Cassazione con l’ordinanza nr. 13650 del 21.5.2019.
 
Condividi:
solcom logo