News
 
Centro Studi 13 maggio 2019
Condividi:
Licenziamenti disciplinari: l’applicazione delle previsioni del CCNL
Approfondimenti di Renzo La Costa, componente Centro Studi dell'Ancl di Bari
foto Licenziamenti disciplinari: l’applicazione delle previsioni del CCNL
In materia di violazioni disciplinari nel rapporto di lavoro, ci si trova spesso a dover decidere se applicare una sanzione conservativa o la sanzione espulsiva.
In tali casi, il CCNL applicato solitamente indica una serie di ipotesi che possono far propendere per una soluzione o l’altra. Ma – come si vedrà – le indicazioni
del CCNL non sono sempre esaustive, dovendo avere riguardo a tutte le circostanze che si sono realizzate nel compimento della violazione: valutazione,
questa, non sempre agevole tanto per il datore di lavoro quanto anche per il Giudice.
 
Condividi:
solcom logo