News
 
Centro Studi 23 giugno 2020
Condividi:
Rapporto di lavoro e rapporto previdenziale giuridicamente distinti
Ordinanza della suprema Corte nr. 12635 del 19.6.2020
foto Rapporto di lavoro e rapporto previdenziale giuridicamente distinti
Il minore importo retributivo concordato con il lavoratore in sede di conciliazione, non incide minimamente sulla contribuzione dovuta all’Inps che legittimamente può attivare le procedure di riscossione sulla base di un diverso parametro (quale, ad es. la retribuzione contrattuale applicabile. Il principio, più volte affermato in giurisprudenza di legittimità trova continuazione da ultimo nella ordinanza della suprema Corte nr. 12635 del 19.6.2020.
 
Condividi:
solcom logo