News
 
Centro Studi 17 ottobre 2019
Condividi:
Collocamento obbligatorio: l’illegittimità del licenziamento del lavoratore
L'approfondimento è di Renzo La Costa del Centro Studi Ancl Bari
foto Collocamento obbligatorio: l’illegittimità del licenziamento del lavoratore
Di estremo interesse appare l’ordinanza della Corte di Cassazione nr.26029 pubblicata il 15.10.2019 in materia di licenziamento del lavoratore già assunto
ai sensi della normativa sul collocamento obbligatorio. La suprema Corte – come si vedrà – oltre a scrutinare l’illegittimo provvedimento espulsiva, si pronuncia
anche sulle particolari conseguenze reintegratorie del lavoratore.
 
 
Condividi:
solcom logo