News
 
Condividi:
Primum Familiae Vini lancia un premio annuale
Un contributo annuale di 100mila euro da destinare a un’azienda familiare che dimostri la sua eccellenza nell'ambito della sostenibilità, artigianalità, della dedizione al passaggio generazionale e dell’innovazione.
foto Primum Familiae Vini lancia un premio annuale

Un contributo annuale di 100mila euro da destinare a un’azienda familiare che dimostri la sua eccellenza nell’ambito della sostenibilità, artigianalità, della dedizione al passaggio generazionale e dell’innovazione. Si tratta del “The PFV Prize” lanciato dal Primum Familiae Vini, associazione formata da dodici famiglie europee produttrici di vino in alcune delle regioni vitivinicole più importanti di tutto il mondo.

Le iscrizioni al Premio PFV 2020 sono aperte dal 1 luglio e chiuderanno il 30 ottobre 2020: la Short List delle cinque aziende familiari sarà rivelata a gennaio 2021, mentre il vincitore del Premio PFV sarà annunciato a marzo dello stesso anno. La giuria incaricata di selezionare la PFV Short List e il “The PFV Prize” sarà formata da un membro di ciascuna delle dodici famiglie del vino appartenenti al PFV.

Tra i giurati figurano Priscilla Incisa Della Rochetta della Tenuta San Guido e Alessia Antinori della Marchesi Antinori. Ulteriori informazioni sono disponibili presso il sito dedicato al premio.

Condividi:
solcom logo